Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

 
 
 
 

La Juventus Domo batte 3-1 il Settimo ed è capolista solitaria

Stampa
juvedomo-alicese 05

La Juventus Domo vince 3-1 in casa contro il Settimo ed è la nuova capolista solitaria. Tra i granata c'è da registrare l'esordio, dopo un lungo stop, del terzino Cristian Affinito. La partita è subito in discesa per i padroni di casa; al 2' minuto Poi riceve al centro dell'area un pallone da Elca e viene atterrato. E' lo stesso n° 10 a mettere in rete dal dischetto passano. Il primo tempo non regala altre emozioni. Ad inizio ripresa è ancora Riccardo Poi che si spinge in area, punta Renegaldo, cerca il contatto e guadagna un altro penalty. L'arbitro estrae il cartellino giallo ed espelle, per seconda ammonizione, il terzino in maglia viola lasciando il Settimo in inferiorità numerica. Poi infila nuovamente Dinaro e porta a nove i gol stagionali. Al 15° c'è da registrare un tiro di prima intenzione di Klejdi Hado servito da un ottimo Affinito. Due minuti più tardi, al 17', il Settimo accorcia le distanze, con un colpo di testa su calcio piazzato di Padoan. Non esente da colpe Bastianelli autore di un'uscita incerta. Gli ospiti provano a rendersi pericolosi al 40' chiude i conti Leto Colombo con una straordinario punizione dalla distanza che fa esplodere di gioia il Curotti.