Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa

 
 
 
 

Enrico Catelnuovo esonerato dalla Juventus Domo

Stampa
casteln

Con rammarico l’ASD Juve Domo comunica l’esonero del proprio allenatore Enrico Castelnuovo. L’obiettivo della Juve Domo è sempre stato il raggiungimento della promozione in serie D. Per questo motivo è stata approntata una squadra, ricca di talenti, per raggiungere questo obiettivo. Dopo tre anni di incessanti vittorie il direttivo ha ancora il desiderio di perseguire questo obiettivo e ringrazia Enrico Castelnuovo per il grande lavoro svolto e per i successi conseguiti ma preso atto dei risultati negativi conseguiti nelle ultime sette trasferte ha deciso di adottare nuove strategie per l’ottenimento della promozione nella categoria superiore.

“Quella di ieri sera è stata la decisione più’ sofferta della mia vita calcistica. Il rapporto umano che mi lega ad Enrico Castelnuovo è unico e raro, cosi’ come la mia stima nei suoi confronti dal punto di vista professionale.” - le parole del Presidente Fabio Scesa che continua - “ Purtroppo ho ritenuto di dover prendere questa dolorosa decisione per dare una scossa ad un ambiente che negli ultimi due mesi ha cancellato quanto di buono era stato fatto nella prima parte di campionato. Non ritengo assolutamente Enrico Castelnuovo il solo colpevole della nostra situazione, lo siamo tutti ad iniziare dal sottoscritto.
Richiamo ancora una volta i nostri giocatori ad un assunzione di responsabilità perché oggi, a malincuore, ha pagato l'allenatore ma in futuro non sarà cosi’.
Ringrazio Enrico – conclude Scesa - per tutto ciò che ha fatto per la Juventus Domo, lo abbraccio e gli auguro, sinceramente, un futuro ricco di soddisfazioni.”